Premio Cinema

Piera Detassis

Presidente e direttore artistico Accademia Premi David di Donatello

Piera Detassis, trentina, si è laureata in Storia e critica del cinema con Giampiero Brunetta e una tesi sull’estetica cinematografica di Galvano della Volpe. La sua formazione accademica si completa con una borsa di studio in storia e critica del cinema a Parigi. Debutta nel giornalismo nei primi anni Ottanta collaborando alle pagine culturali e spettacoli de: L’Arena, L’Unità e il Manifesto. Partecipa all’avventura della rivista bolognese Cinema & Cinema, scrivendo tra l’altro per le maggiori testate specializzate, da Positif a Alfabeta

Dal 1997 al 2019 ha ricoperto la carica di direttore responsabile della rivista Ciak di cui era stata inviato speciale. Sotto la sua direzione prendono slancio il Premio Ciak d’Oro e una corposa attività di eventi legati al brand editoriale. Per un decennio ha firmato la rubrica di critica cinematografica per Panorama e collaborato a Huffington Post Italia.

Molti i ruoli di vertice ricoperti. Dal 1985 al 1988 si occupa, come responsabile, dell’ufficio cinema del comune di Modena, dell’organizzazione delle attività di tre sale, vari eventi, rassegne e una scuola di cinema diretta da Nanni Moretti. Dal 1990 è direttore artistico del Festival del Cinema di Tavolara in Sardegna. Nel 2001 è stata membro della giuria ufficiale della Mostra del Cinema di Venezia. Ha diretto il daily ufficiale della Mostra per oltre 8 anni e organizzato laboratori di critica cinematografica al Dams, nelle sedi di Gorizia e Roma.

Dal 2006 al 2008 è stata direttore della sezione “Premiere” della Festa del cinema di Roma diventando direttore artistico dell’intera manifestazione tra il 2008 e il 2011. È stata presidente della Fondazione Cinema per Roma dal 2015 al 2018 e, per un’edizione, coordinatore artistico del Roma Fiction Fest.

Ha partecipato al Festival di Spoleto con la Fondazione Carla Fendi per cinque edizioni. È membro del Cda dello Iulm e vicepresidente Agis. Si occupa della stesura di testi introduttivi alle opere teatrali, musicali e cinematografiche presentate dalla Fondazione Luttazzi.   

Per tre edizioni ha co-organizzato nella cappella Palatina della Reggia di Caserta la serie di incontri con grandi autori: "Maestri alla Reggia".

La sua retrospettiva "20 Italian Leading Ladies", accompagnata dal volume omonimo edito da Cinecittà, è stata presentata in tutto il mondo. Autrice di molti saggi e volumi, tra cui: Sequenza Segreta per Feltrinelli, Alain Tanner per il Castoro, Il Cinema di Antonio Pietrangeli per le edizioni Marsilio.

Per la Fondazione Carla Fendi ha curato con Natalia Aspesi e Quirino Conti il volume dedicato al restauro del film Gruppo di famiglia in un interno di Luchino Visconti e le interviste contenute nel documentario sul film. È editorialista della rivista letteraria Nuova Antologia.

Alla Galleria nazionale d’arte moderna di Roma nel 2017 cura la serie di lezioni/eventi sul cinema intitolate "Nel profondo dell’immagine".

Per il suo lavoro giornalistico ha ricevuto molti riconoscimenti, tra cui "Il Premiolino".

Dal 1 maggio 2019 è Editor at large Cinema & Entertainment di Elle, gruppo editoriale Hearst Magazine Italia.

Dal 2018 è presidente e direttore artistico della Fondazione Accademia del Cinema Italiano che assegna i Premi David di Donatello.

  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon

© 2020 by  Fondazione Biagio Agnes